Prima del Cloud nel bilancio di una PMI o dell’attività di un libero professionista incidevano in  maniera significativa, in genere, i costi per l’acquisto o il rinnovamento dell’hardware (pc, server, NAS o altro), del software e dell’assistenza informatica.

Spesso quindi, soprattutto in periodi di crisi con cash flow o margini ridotti, si preferiva rinunciare ad acquistare strumenti più potenti ed efficienti o ad aggiornare i software, per destinare i budget disponibili ad altri settori dell’azienda.

 

Questa politica di risparmio, a volte irrinunciabile, finiva spesso per penalizzare le aziende e
creare degli svantaggi competitivi nei confronti dei concorrenti o per minare l’efficienza del
ciclo produttivo, riducendo le opportunità di crescita delle imprese.

 

L’avvento del Cloud ha fornito una soluzione semplice ed efficace a questi problemi. Adesso l’azienda non deve più preoccuparsi delle spese di setup, o dotarsi di hardware onerosi, né prevedere costi di licenza o investire in continui aggiornamenti. Un normale PC collegato a Internet è sufficiente per utilizzare programmi e piattaforme che, prima del Cloud, avrebbero richiesto licenze costose e macchine potenti e difficili da gestire.

Oggi e sempre di più nel futuro, anche le PMI e i singoli professionisti potranno utilizzare gli stessi strumenti professionali della grande impresa, in maniera semplice e facilmente scalabile. Un abbonamento mensile darà accesso a chiunque ai più sofisticati servizi per la comunicazione, collaborazione e gestione ICT, senza nessun investimento iniziale.

 

CLOUDEA è una startup torinese fondata nel 2011 con l’obiettivo di assistere le PMI e i professionisti nella migrazione ai sistemi di Cloud Computing.
Offre ai propri clienti, prevalentemente da remoto,consulenza, assistenza e formazione per liberare la produttività e semplificare la collaborazione.
Grazie a una serie di accordi di partnership e cooperazione con i più grandi player del ICT sia italiani che esteri, è in grado di proporre una vasta
gamma di soluzioni adatte alle imprese di ogni dimensione e ai professionisti di qualsiasi settore
.

 

Nel 2016 ci siamo resi conto che il problema delle aziende non è la tecnologia ma l'attitudine al cambiamento. Oggi più che mai è importante focalizzarsi sul business che si vuole fare o sui nuovi progetti che si vogliono intraprendere con un'ottica nuova:  dare risalto alle risorse umane e avvantaggiarsi di tutto quanto il mondo tecnologico e digitale hanno da offrire, ovvero avviare un processo di Trasformazione Digitale. 

Le grandi aziende stanno già facendo questo e AWAN nasce proprio come aiuto alle PMI per raggiungere i loro obiettivi.

Nel 2011 eravamo:

logo old

Oggi siamo:

logo new



Nel 2016 abbiamo creato